domenica 31 marzo 2013

Evento "Adotta un artista" - Salerno 26 aprile 2013


La nostra Associazione A.A.C.L.I. (Chicca, Lali & Iris) prende a cuore questa iniziativa promossa dall'Associazione Project Life ed è lieta di invitare tutti a questo splendido evento dove i giovani artisti salernitani ci daranno da possibilità di trascorrere momenti di spensieratezza e di allegria trasmettendoci tutta la loro passione artistica!
Non mancate! Vi aspettiamo in tanti!
Di seguito il messaggio del Presidente dell'Associazione Project Life, Alfonso De Bartolomeis. 
Con Gli Auguri di una Santa e serena Pasqua siamo lieti di informarVi della realizzazione di un evento che vedrà il coinvolgimento e l'entusiasmo di ARTISTI SALERNITANI impegnati in un grande progetto per i GIOVANI che vogliono intraprendere e/o continuare il loro percorso ARTISTICO e che possono finalmente contare sul conforto e l'aiuto di chi intende porgere loro una mano concreta. La ns Associazione Project life abbraccia con estremo piacere questo progetto, poichè in ambito di obiettivi e statuto associativo ha proprio previsto, una chiara indicazione circa la possibilità di promuovere e realizzare, partecipare e creare,studiare e presentare, eventi ed opportunità dedite a dare ai Giovani e non solo la possibilità di inserirsi nel mondo del lavoro. Insieme è possibile CON
Piattaforma Altri Orizzonti in collaborazione con
Associazione Project life
e con il patrocinio morale di Ministero della Giustizia Centro Giustizia Minorile NA -Telefono Azzurro C.A.M. - Comunità Pubblica SA –
organizza Venerdì 26 Aprile 2013 Ore21.00
presso Centro Sociale “Cantarella” – Salerno
“ADOTTA UN ARTISTA”


mercoledì 20 marzo 2013

Solidarietà – L’Associazione animalista “Chicca, Lali & Iris” cerca “uno spazio per Fido”.


articolo pubblicato da QUASI MEZZOGIORNO il 18/03/2012
http://www.quasimezzogiorno.org/azione.php?name=contenuti&id=11353

Solidarietà – L’Associazione animalista “Chicca, Lali & Iris” cerca “uno spazio per Fido”.


L’Associazione “Chicca, Lali & Iris” è nata con lo scopo di difendere i nostri amici animali da ogni forma di maltrattamento e di sfruttamento, di combattere l'abbandono e il randagismo, di diffondere la cultura del rispetto nei confronti degli animali, di intraprendere tutte le iniziative possibili affinché le leggi siano rispettate e per contrastare ogni forma di violenza che gli animali sono costretti a subire. 

“Il nostro impegno – comunica l’associazione - è anche quello di unirci ad altre associazioni animaliste nelle campagne di sensibilizzazione e nelle petizioni contro l’utilizzo degli animali nei circhi, contro le pellicce, contro la vivisezione e contro la soppressione degli animali nelle Perreras spagnole. Il nostro primo impegno è stato quello di aiutare i cani abbandonati ospiti del canile municipale di Salerno e del canile ubicato a Monti di Eboli nonché i randagi presenti sul territorio di Agropoli. Grazie agli amici di Cervia che hanno risposto al nostro appello dimostrando una grandissima sensibilità, è stato possibile donare a nostri amici a 4 zampe la raccolta di coperte, croccantini, guinzagli, medicinali, garze, ciotole e tante altre cose indispensabili. Gli stessi amici hanno donato alla nostra associazione 5 bellissime cucce in legno per cani di taglia grande e un lettino per trasporto cani incidentati che utilizzeremo non appena sarà realizzato il nostro spazio da dedicare agli animali. Molto presto organizzeremo un mercatino, un’asta e una cena di beneficenza e vogliamo sperare in una grande partecipazione!  La nostra attività è unicamente volontariato e se riuscissimo a smuovere tanti cuori attraverso donazioni di fondi economici e anche di materiale, il sogno di salvare tanti animali dalla strada potrebbe realizzarsi al più presto. La nostra necessità in questo momento è quella di trovare persone disposte a donare con il cuore ciò che serve per realizzare il nostro spazio. Sarebbe un gesto d’amore per gli animali che possono contare soltanto sul nostro aiuto per non finire accalappiati e condotti in uno dei tanti canili lager dove il loro destino è segnato. Aiutateci ad aiutarli perché tutti noi siamo la loro voce!” 



ALTRO ARTICOLO PUBBLICATO DA  IRNO.IT : 
"Salerno, nasce l'associazione chicca lali e iris per tutelare gli animali"
http://www.irno.it/cronaca/salerno/14208-salerno-nasce-lassociazione-qchicca-lali-e-irisq-per-tutelare-gli-animali



mercoledì 6 marzo 2013

FIRMA LA PETIZIONE : Cani sventrati usati per trasportare droga: servono pene più severe



FIRMA E CONDIVIDI LA PETIZIONE
Cani sventrati usati per trasportare droga: servono pene più severe

Cani sventrati, seviziati, usati come oggetti contenitori e poi consapevolmente e coscientemente uccisi. 
Un nuovo tipo di violenza sugli animali comparso quest'anno per la prima volta in Italia.
I cani naturalmente vengono rubati, spesso all'estero, e portati in Italia per mansioni usa e getta.

Cani sprovvisti di chip per cui si rende impossibile il poter risalire ai proprietari, ed, di conseguenza spesso, anche ai carnefici.

E' un vero orrore immondo.
Servono pene più severe e serve che la Magistratura si adoperi al fine di indentificarne i colpevoli.